per 20 giorni consecutivi.

La quantità giornaliera deve essere somministrata insieme alla normale razione alimentare.